Azienda USL 4 di Prato
salta la barra
31/12/2009 12:09
SanitÓ Dopo l'interruzione della viabilitÓ sulla sr 325 tra Vernio e la localitÓ Montepiano

Piano sanitario, i medicinali anche alla farmacia di Castiglione dei Pepoli

Con le altre istituzioni continuamente monitorata la situazione nella provincia di Prato

L’ASL 4 tiene sotto costante controllo il Piano per la gestione dell’assistenza sanitaria (emergenza territoriale 118, continuità assistenziale, medici di famiglia e pediatri di libera scelta, assistenza domiciliare) attivato, in collaborazione con il comune di Vernio, a seguito dell’interruzione della viabilità, in entrambe le direzioni di marcia sulla  SR 325, tra Vernio e Montepiano (Km. 50,00).

Attualmente:

Emergenza territoriale 118

La Centrale Operativa 118 di Prato continuerà a gestire le chiamate ed a coordinare gli interventi di soccorso. Sono stati presi accordi con le Centrali operative 118 di Firenze e Bologna che dispongono di mezzi di soccorso avanzati in grado di raggiungere il territorio di Montepiano in tempi rapidi.

Quando necessario, nelle fasce orarie di operatività, sarà attivato l’Elisoccorso Regionale.

Servizio Continuità assistenziale (guardia medica)

In accordo con l’AUSL di Bologna, competente per l’area limitrofa di Castiglione dei Pepoli, il servizio di guardia medica è garantito con queste modalità: i cittadini continueranno a chiamare la sede della guardia medica di Vernio Tel. 0574 – 950010. Sarà cura del medico di guardia attivare la sede della guardia medica di Castiglione dei Pepoli nei casi in cui verrà ritenuta opportuna la visita domiciliare.

 

Medici di famiglia e assistenza sanitaria di base

Sono garantite l’ attività ambulatoriale e le visite domiciliari.

 

Assistenza Domiciliare

E’ assicurata la continuità del servizio.

 

Assistenza farmaceutica

In accordo con le rispettive regioni, è stata attivata una convenzione tra l’ASL 4 di Prato e quella di Bologna per l’erogazione dei farmaci da parte delle farmacie di Castiglione dei Pepoli  nel caso di chiusura della farmacia di Montepiano senza ulteriori oneri per i cittadini.

L’Azienda Usl 4, in collegamento con le altre Istituzioni, sta continuamente monitorando l’evoluzione della situazione per quanto riguarda lo stato d’allerta meteo in tutta la provincia di  Prato per l’eventuale attivazione del Piano di emergenza.

102/09

A cura dell'Ufficio stampa e comunicazione. E-mail vania.vannucchi@uslcentro.toscana.it