Azienda USL 4 di Prato
salta la barra
18/11/2010 17:35
Sanità Mercoledì 24 Novembre Giornata nazionale per la ricerca sulla sordità

Al Centro Socio Sanitario Giovannini gli esami gratuiti dell’udito

Campagna di sensibilizzazione e informazioni sulla possibile prevenzione

L’ ASL 4 di Prato è una delle 250 strutture pubbliche sanitarie che hanno aderito alla Giornata nazionale dell’A.I.R.S., Associazione italiana per la Ricerca sulla Sordità con lo scopo di aumentare il livello di conoscenza delle opportunità di prevenzione e sensibilizzare l’opinione pubblica.

Mercoledì 24 Novembre  al Centro socio sanitario Giovannini dalle ore 8.00 alle ore 12.00 al terzo piano, si effettueranno esami gratuiti dell’udito e si forniranno informazioni sul problema della sordità. L’iniziativa è stata promossa dall’A.I.R.S Società Italiana  per la Ricerca  sulla  Sordità onlus,  in  collaborazione con li specialisti ambulatoriali Otorinolaringoiatria  e  Audiologia  ASL  4 di Prato.

Al Centro socio sanitario Giovannini, l’accettazione dei cittadini interessati  all’esecuzione dell’esame audiometrico gratuito sarà eseguita da  personale infermieristico dedicato al piano terrà Ingresso A  .

Più di sette milioni d’italiani  soffre di disturbi uditivi e più di mezzo milione sono le persone adulte con sordità grave invalidante e conseguente handicap di rilevanza sociale. Oltre mille sono i bambini che nascono ogni anno con sordità congenita tale da ostacolare gravemente lo sviluppo e l’uso del linguaggio, l’integrazione nella scuola e nella società.

DECALOGO PER COMBATTERE LA SORDITA

Sintomi d’allarme: nel  bambino un disinteresse  agli stimoli sonori domestici, un

comportamento particolarmente  distratto, capriccioso o isolato, un ritardo nel  linguaggio; nell’adulto e nell’anziano la difficoltà improvvisa o progressiva nel percepire con chiarezza le parole in una normale conversazione, l’intolleranza a rumori ambientali comuni.   

84/10

A cura dell'Ufficio stampa e comunicazione. E-mail vania.vannucchi@uslcentro.toscana.it