Azienda USL 4 di Prato
salta la barra
04/11/2011 16:04
Risposte articoli In relazione alla replica del consigliere regionale Stefano Mugnai rispetto alla risposta dell'Assessore Daniela Scaramuccia

La dichiarazione del Presidente Sior e direttore generale dell'ASL 4, Bruno Cravedi

In relazione alla replica del Consigliere regionale Stefano Mugnai rispetto alla risposta fornita dall’Assessore Regionale diritto alla salute Daniela Scaramuccia,  a seguito delle dichiarazioni dello stesso Mugnai riferite a “ i quattro Nuovi ospedali – troppi ritardi e costi lievitati”, il Presidente del Sior (Sistema Integrato ospedali regionali) e direttore dell’ASL 4 Prato,  Bruno Cravedi dichiara:

  

“Ancora una volta il Consigliere Mugnai si ostina a cambiare i fatti. Il suo tentativo di attribuirmi dati contraddittori sui quattro nuovi Ospedali della Toscana ( Apuane, Lucca, Pistoia, Prato) è manifestamente infondato.

Infatti  non ho mai dichiarato che il costo dei quattro nuovi ospedali sia lievitato a 657 milioni e mezzo di Euro ma anzi ho precisato che i costi si sono ridotti rispetto al preventivo iniziale come è stato riportato in maniera dettagliata nel comunicato dell’Assessore Scaramuccia in risposta al Consigliere Mugnai.

L’Artico del Sole 24 ore, al quale fa riferimento il Consigliere, fornisce il dato di spesa complessivo comprendente  il   Project Financing per la costruzione e la gestione dei servizi non sanitari dei nuovi ospedali e l’acquisto delle attrezzature che sono sempre state scorporate dai costi di costruzione.

Quindi non si può tentare di affermare che vi sia stata una lievitazione di costi se si sommano due spese diverse ingenerando il sospetto di contraddizioni. Il Sior è comunque sempre disponibile a fornire qualsiasi elemento utile per una corretta e trasparente comprensione di questo progetto che realizza una delle più importanti opere pubbliche in Toscana.”

62/11

A cura dell'Ufficio stampa e comunicazione. E-mail vania.vannucchi@uslcentro.toscana.it