Azienda USL 4 di Prato
salta la barra
26/10/2012 15:37
Formazione Sabato 27 ottobre all’auditorium del Centro per l’Arte contemporanea Pecci

Un convegno dedicato a “Medicina integrata: tradizione e innovazione”

Evento organizzato in collanorazione con l’Ordine provinciale dei medici di Prato

“Medicina integrata: tradizione e innovazione” è il tema del convegno che si terrà sabato 27 ottobre nell’auditorium del Centro per l’Arte contemporanea Luigi Pecci organizzato dall’Unità funzionale formazione educazione e promozione della salute dell’ASL 4 in collaborazione con l’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri della provincia di Prato. L’incontro, rivolto a tutte le professioni sanitarie si propone di presentare le diverse discipline non convenzionali e far acquisire competenze teorico-pratiche nello specifico le “tre sorelle” ( fitoterapia, agopuntura, omeopatia).

L’obiettivo è quello di acquisire competenze teorico-pratiche relative all'integrazione delle medicine complementari nel campo della medicina tradizionale; sviluppare una maggiore consapevolezza nel campo della terapia del dolore con un approccio meno tradizionale; contribuire alla riduzione della spesa farmaceutica attraverso la conoscenza delle discipline non convenzionali o la loro relativa applicazione nei vari settori specialistici; aumentare le conoscenze nel campo dell'omeopatia pediatrica.

Il programma dell’evento è a disposizione sul sito web dell’asl 4 www.usl4.toscana.it – settore formazione.

vv

65/12

A cura dell'Ufficio stampa e comunicazione. E-mail vania.vannucchi@uslcentro.toscana.it