Azienda USL 4 di Prato
salta la barra
02/12/2014 15:51
SanitÓ Individuato dalla Giunta esecutiva della SocietÓ della salute

MICHELE MEZZACAPPA ╚ IL NUOVO DIRETTORE DELLA SOCIET└ DELLA SALUTE AREA PRATESE

La nomina Ŕ stata disposta d'intesa con il Presidente della Giunta Regionale

Questa mattina nel corso di una Conferenza stampa alla presenza del Presidente Società della Salute area pratese, Luigi Biancalani, del direttore generale dell’ASL 4, Edoardo Majno, del direttore sanitario, Simona Carli, del direttore amministrativo, Massimo Braganti e del Sindaco del Comune di Vaiano, Primo Bosi è stato presentato il nuovo direttore della Società della salute, Michele Mezzacappa.

Lo scorso 5 novembre, il dottor  Mezzacappa  è stato individuato dalla Giunta esecutiva della Società della Salute. La nomina è stata disposta d’intesa con il Presidente della Giunta Regionale. Precedentemente l’incarico era ricoperto da Lorenzo Roti, nominato lo scorso settembre direttore sanitario dell’ASL 2 di Lucca.

Il neo direttore della Società della Salute è stato funzionario della Regione Toscana con incarico di responsabilità di programmazione nel territorio regionale dei servizi sociali e promozione della integrazione degli interventi sociali e sanitari.

“La giunta della Società della Salute – ha spiegato Biancalani  - ha aperto un bando di evidenza pubblica per procedere alla nomina del direttore, come previsto da una recente modifica  della legge regionale in materia. Sono stati presentati venti curricula ed abbiamo selezionato 13 candidati. Abbiamo ritenuto il dottor Mezzacappa, esperto nel settore sociale e sanitario e con una spiccata conoscenza dei servizi territoriali, il candidato  con i requisiti e le caratteristiche più vicine alle richieste. Entro la fine di quest’anno la Società della Salute – aggiunge Biancalani – dovrà esprimere  lapropria volontà di passare dalla fase di programmazione a quella della gestione del complesso dei servizi sociali e sanitari ”

“La nostra attenzione – ha sottolineato Majno – è stata concentrata nel dare continuità e nel mantenimento della Società della Salute, crediamo molto in questa Istituzione di cui fanno parte i Comuni della provincia. L’aspetto peculiare del 2015 sarà certamente quello del passaggio dalla fase di programmazione a quello della gestione”. 

Il neo direttore  ha espresso i propri ringraziamenti a tutti i componenti della Giunta. “ E’ una sfida importante da accogliere con entusiasmo – ha precisato Mezzacappa –  cercherò di garantire il massimo impegno concentrando tutte le mie forze per il mantenimento della Società della Salute pe per lo sviluppo dei servizi anche introducendo elementi innovativi a partire dall’utilizzo dei fondi sociali Europei”.

Questo il programma di attività proposto :

Entro il 15 dicembre 2014:

  • Ricognizione servizi sociali e socio sanitari
  • Adeguamento Statuto della Società della Salute  e della Convenzione istitutiva

Entro il 31 dicembre 2014:

  • Comunicazione alla Regione Toscana da parte dell’Assemblea dei Soci della volontà di mantenere il funzionamento della Società della Salute

Entro il 31 marzo 2015

  • Adeguamento regolamento di organizzazione
  • Adeguamento regolamento di accesso ai servizi
  • Adeguamento regolamento privacy
  • Approvazione atti di programmazione (salvo proroghe regionali)
  • Adeguamento regolamenti di Comitato di Partecipazione e Consulta del III settore
  • Trasmissione documenti alla Regione Toscana

v.v.

108/14

A cura dell'Ufficio stampa e comunicazione. E-mail vania.vannucchi@uslcentro.toscana.it