Azienda USL 4 di Prato
salta la barra
28/11/2017 15:47
Sanità Giovedì 30 novembre

Gioco d’azzardo: un corso di formazione per gli operatori degli esercizi pubblici

Scritto da Vania Vannucchi , martedì 28 novembre 2017  

Prato - Gioco d’azzardo: formazione e sensibilizzazione degli operatori degli esercizi pubblici è il tema dell’incontro che si terrà giovedì 30 novembre 2017 dalle  ore 10.00 alle 12.00 in Sala delle Vele, Piazza Ospedale, 5 Prato. L’incontro è promosso dal Servizio Dipendenze di Prato dell’Azienda Usl Toscana centro e dal Comune di Prato. L’invito alla partecipazione è rivolto a tutti gli esercizi pubblici nei quali viene effettuata attività di gioco d’azzardo lecito.

Una parte del corso sarà dedicata all’ informazione e alla sensibilizzazione relativamente agli aspetti clinici ed ai rischi della dipendenza da gioco d’azzardo in modo da favorire la prevenzione e la riduzione degli eccessi del gioco patologico attraverso il riconoscimento delle situazioni a rischio e l’attivazione della rete di sostegno e cura dei pazienti e delle loro famiglie. Saranno anche affrontati gli aspetti giuridici ed i riferimenti normativi che regolano il settore del gioco d’azzardo.

Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Non è necessaria la prenotazione. Per informazioni telefonare al Servizio per le Dipendenze di Prato 0574/807401  7.30-10.30 e 12.00-13.00.

Nel 2016 gli utenti che si sono rivolti al Servizio dipendenze di Prato con diagnosi di “gioco d’azzardo patologico” sono stati 185. Il 12,4 % donne e l’87,6% uomini, il rapporto maschi/femmine è pari a 6,9 e la percentuale dei nuovi utenti è stata dell’11,9%.

Gli utenti seguiti nel triennio 2014 - 2016 dal Serd di Prato  mostrano un incremento: nel 2014 sono stati 149 e nel 2015 il numero era di 172.

V.V.

102/17

A cura dell'Ufficio stampa e comunicazione. E-mail vania.vannucchi@uslcentro.toscana.it